Motivazione

La Germania ha presieduto la Convenzione delle Alpi nel biennio 2015-2016 all’insegna del motto “Le Alpi – simbolo della diversità europea”. Il tema centrale della Presidenza era la “green economy nella regione alpina”, con una particolare attenzione al turismo, uno dei principali settori economici dello spazio alpino. Nel corso del biennio è stata attuata una serie di progetti dedicati alla lotta ai cambiamenti climatici, tra i quali il progetto “Lotta ai cambiamenti climatici ed efficienza energetica nel settore alberghiero e della ristorazione” i cui risultati sono disponibili su una piattaforma Internet (www.alpine-energy.eu) per lo scambio nel settore turistico alpino.

Durante la Presidenza austriaca, prosegue l’iniziativa a favore della lotta ai cambiamenti climatici nel settore alberghiero e della ristorazione, in quanto gestire efficacemente un’azienda di questo settore comporta tanto impegno e un’elevata dedizione personale. Un impegno eccezionale nella lotta ai cambiamenti climatici dal canto suo richiede apertura e una notevole disponibilità da parte della direzione e di tutto il personale.

ClimaHost, il primo concorso rivolto ad aziende del settore alberghiero e della ristorazione attive nella lotta ai cambiamenti climatici premia i gestori di strutture ricettive che hanno attuato misure esemplari in questo campo, contribuendo così a dare vita a un’offerta turistica sostenibile nello spazio alpino.


Per saperne di più sul cambiamento climatico nelle Alpi: